DEDICATO AL BARMAN

    Fidelity card per l’aperitivo

    Categoria: Buone idee 01-11-2012 / 0 commenti / Alessandro Romoli
    Votazione:

    Una “fidelity card per l’aperitivo”: detta così sicuramente non risulta un’idea innovativa, quanto la traslazione di un concetto di fidelizzazione del cliente da un momento diurno ad uno serale della stessa azienda. Provate ad immaginare però, se al posto delle tanto amate tesserine ci fosse un incentivo per il cliente a consumare. Questa idea non è certo venuta a me ma è stata ripresa da un locale di un paese vicino alla mia città, ricalcando la geniale idea di Donn Beach, padre dei tiki cocktails, e del suo Don's Pearl, dove una perla vera veniva messa nel bicchiere ogni 5 cocktails: la clientela era praticamente “costretta” a berne in quantità industriali pur di farsi una collana, geniale!
    Molti locali hanno il proprio merchandising, che sicuramente ne veicola il marchio, ma non coinvolgono la clientela, ne la incentivano a consumare quando questa visita il locale.

    Ci ritroviamo infatti di fronte a svariate situazioni: spesso si va in locali che non sono caratterizzati dal servizio, dai drinks, dal vino, dalla birra o dal food che offrono, quanto dalle persone che lo visitano.

    Marco, il titolare di questa attività è un genio nella costruzione dei drinks: raramente ho visto  bartender così attenti ai prodotti che usano come lui: va al mercato di notte, a scegliersi la frutta per i suoi drink, e a seconda del grado di maturazione che questa raggiunge, la propone nel suo locale. Non ha un menù, quando gli ingredienti che compongono un determinato drink sono pronti per essere usati lui te lo propone, mentre se non sono adeguati, quel drink, quella sera, nel suo locale, non lo bevi! Sicuramente per una persona di questo calibro, che ha caratterizzato la propria attività basandosi sull’estrema qualità dei drink proposti, il merchandising non è la forma di veicolo del marchio; ricalcando l’idea di Donn, ha vestito il suo personale con dei gadgets molto particolari,( collane col nome del locale, occhiali, cerchietti simpatici, e magliette) e li ha proposti come premi. La collana, come nel Don’s pearl , viene servita ogni tot drink, ma gli altri premi si possono ottenere nella stessa serata, acquistando un pacchetto di drink. Semplice ed efficace! Cheers!

    Photogallery

    Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento!

    Top